Archivi categoria: Copywriting

Il copywriting secondo me: “scrivere per vendere e vendere usando unicamente le parole come strumenti di persuasione”. Qui nel mio copywriting portfolio una raccolta di campagne pubblicitarie: stampa e affissione, spot tv e radio, video web, digital, unconventional e non solo.

Artech FX

Gli specialisti degli effetti speciali.

Copywriter freelance: Luca Bartoli

Catalogo effetti speciali Artech FX.

artech fx

We show.

Trasformiamo ritmo, battiti e note in luci, colori ed effetti laser.
Riempiamo il cielo con esplosioni di coriandoli e stelle filanti. Concentriamo ogni sguardo sul palco con effetti mai visti prima. Sorprendiamo artisti e pubblico con la potenza dei nostri cannoni di CO2. Accendiamo le tue serate con fuochi, fiamme e spettacoli pirotecnici. Rendiamo unico e indimenticabile il tuo evento con i nostri effetti speciali.
Perché creare emozioni è quello che più ci piace fare.
Siamo una squadra di professionisti.
Siamo arte.
Siamo tecnologia.
Siamo Artech FX,
gli specialisti dei effetti speciali.
E adesso puoi sceglierci.

Artech FX.

ARTECH FX è un’azienda specializzata nella fornitura e nel noleggio di effetti speciali e soluzioni spettacolari per l’industria dell’entertainment. L’alta formazione del personale, l’utilizzo di macchine certificate, prodotte nell’Unione Europea e gli alti standard qualitativi di sicurezza e affidabilità sono tra gli aspetti che più puoi apprezzare del tuo nuovo team.

ARTECH FX, con le sue tre sedi (Napoli, Milano e Malta) è in grado di offrirti una copertura logistica e puntuale dei tuoi eventi su tutto il territorio nazionale e sulle principali città europee. Inoltre, con flessibilità e attraverso molteplici soluzioni, ARTECH FX può offrirti il suo supporto per qualunque genere di necessità: dal tour internazionale all’evento locale, dai concerti alle singole installazioni.

ARTECH FX, grazie alle sue conoscenze e alla sua fitta rete di partner nazionali e internazionali, può fornirti un servizio completo, dalla progettazione di effetti originali agli adempimenti burocratici necessari, dalla fornitura di personale specializzato all’esecuzione vera e propria dello spettacolo.
Cosa aspetti a scegliere gli specialisti degli effetti speciali?

Artech FX’s partners.

Grazie alle sue caratteristiche uniche, all’approccio consulenziale e alla continua ricerca dell’innovazione, ARTECH FX ha già conquistato club, hotel, case di produzione cinematografica e televisiva, agenzie di comunicazione, organizzatori di concerti e tournèe. E, se stai leggendo queste parole, ci sono alte probabilità stia conquistato anche te.

Artech FX & Tomorrowland.

Tra le partnership più importanti realizzate recentemente, c’è quella con l’evento dedicato alla musica elettronica più importante in Europa e nel Mondo. ARTECH FX ha realizzato gli effetti speciali dell’appuntamento Unite With Tomorroland, tenutosi a Malta, di fronte a migliaia di appassionati del genere.

Gli stessi effetti criogenici, gli stessi laser e qualunque altro genere di effetto speciale usato durante Unite with Tomorrowland, grazie alla crew ARTECH FX, è disponibile per il tuo evento o il tuo locale.

Artech tournée. Lo spettacolo si muove con te.

Le soluzioni ARTECH sono disponibili sia per i professionisti del service, che desiderano noleggiare solo attrezzature e materiali, sia per chi vuole avere al suo fianco anche una squadra di operatori esperti che pensino a tutto.

In entrambi i casi ARTECH offre garanzie, come l’assicurazione per il nolo a freddo o a caldo, e certezze, come il servizio rapido – 24 ore su 24, 7  giorni su 7 – per riparazioni, sostituzioni e approvvigionamento materiali di consumo.

Artech long term. Una partnership destinata a durare.

Le collaborazioni stagionali – WINTER LONG TERM e SUMMER LONG TERM – ti offrono notevoli vantaggi economici, ti assicurano i più alti standard di sicurezza e ti permettono di ottimizzare tempi e risorse.

Per l’intera durata del noleggio, le attrezzature e i materiali consumabili sono a tua disposizione, ma paghi solo il loro utilizzo effettivo. Inoltre, per tutto il tempo puoi contare sull’assistenta telefonica e su altri servizi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Artech è partner di The Linde Group. Il leader mondiale del gas.

Con i suoi circa 50.000 dipendenti e ben 12 miliardi di euro di fatturato, The Linde Group  è il leader mondiale nel mercato dei gas industriali. Un partner di altissimo livello attraverso cui ARTECH FX, agenzia con deposito Linde Gas Partner, ti può offrire i prodotti migliori per i tuoi effetti speciali.

Anche se stiamo parlando di gas, il vantaggio per te è espremamente concreto. Non solo anidride carbonica, azoto ed elio di alta qualità, ma anche contenitori collaudati, in linea con le normative vigenti.

Artech FX è sicurezza. Affidalibilità puntualità e resa garantite.

ARETECH FX risponde ai più alti requisiti di qualità richiesti in Italia e all’estero, grazie al suo personale altamente formato sui temi della sicurezza e della prevenzione. Per queste ragioni, l’azienda è certificata ISO 9001 e ISO37001.

Ma non solo: affidabilità, puntualità e resa dei tuoi effetti speciali sono coperte da una specifica polizza assicurativa con massimale fino a 5 milioni di euro.

Artech FX è effetti criogenici. Il freddo che scalda il tuo pubblico.

ARTECH FX è specialista nella creazione di effetti criogenici da interno o esterno. La gamma spazia dalle pistole manuali ai potenti PowerJet, proprio quelli usati a Ibiza, dai  classici CO2 Jet fino ai nuovissimi MagicFX Psycojet dinamici. Tutti i prodotti utilizzati sono europei, certificati e garantiti.

Gli effetti criogenici ARTECH FX possono superare i 20 metri, a seconda degli ambienti e delle condizioni atmosferiche. La resa sceografica è garantita dall’utilizzo di bombole di anidride carbonica dedicate e da macchinari certificati NE EN ISO 12100, NEN EN ISO 60204-1 e in linea con la direttiva su macchinari ad alta pressione 97/23 EC.

Prodotti criogenici Artech FX.

CO2 Gun. La pistola che uccide la noia.

Per la sua semplicità d’uso questa pistola può essere facilmente utilizzata da ballerini, deejay o performer di qualunque tipo. Un grilletto apre una valvola manuale e permette di sparare  anidride carbonica, in tutta sicurezza.
Le pistole possono essere personalizzate con il tuo logo, le scritte che preferisci e potenti torce a led che aggiungono spettacolo allo spettacolo.

Magic FX CO2 Jet . L’effetto più richiesto dagli artisti e dal pubblico.

Non deludere i tuoi spettatori e fai del tuo palcoscenico l’epicentro del divertimento con effetti programmabili che possono raggiungere gli 8 metri, a seconda delle condizioni atmosferiche. E per una resa ancora più spettacolare il getto di CO2 può essere rivolto verso le persone, in tutta sicurezza, e retroilluminato da potenti fari LED.

Power Jet. L’effetto Ibiza Style nella tua location.

Incredibilmente piccolo ma in grado di sparare CO2 fino a 20 metri, a seconda delle condizioni  atmosferiche. Il Power Jet ARTECH FX è lo stesso utilizzato nei più famosi locali di Ibiza e nei più importanti festival internazionali.

MagicFX Psycojet. Il più all’avanguardia tra gli effetti speciali.

La prima e unica testa mobile CO2 al Mondo. Questo capolavoro di tecnologia ARTECH FX è in grado di sparare CO2 in direzioni multiple e di creare effetti onda. Il suo ugello ruota di 180 gradi e può raggiungere  la velocità di 220 bpm. Il MagicFX Psycojet di ARTECH FX può essere montato al suolo o essere sospeso in alto per effetti dinamici mai visti.  Prima.

Artech FX è coriandoli. Il tuo unico limite sarà l’immaginazione.

ARTECH FX sa che l’effetto coriandoli è quello più amato dal pubblico: viverlo in prima persona è tra le esperienze più coinvolgenti a livello sensoriale.  Le diverse tecnologie a disposizione permettono di creare effetti di ogni tipo – dalle lievi piogge ai poetenti spari istantanei – con materiali di consumo differenti, emissioni programmate e, persino, coriandoli personalizzabili con loghi e messaggi. Ed è proprio grazie a questa flessibilità  che gli specialisti ARTECH FX possono offrirti un servizio su misura e dar vita a effetti scenici inediti.

Tutti i consumabili sono certificati in accordo alla normativa europea Flameproof Nen-En-Iso 6941: ignifughi, atossici e non rilasciano il colore a contatto con l’acqua.

Desideri veder volare nell’aria nuvole di petali di rosa veri? Nessun problema. Vuoi assistere a piogge di glitter? Ok. Vuoi vedere «nevicare» carta? Perfetto! Hai esigenze particolari come coriandoli biodegradabii o carta di riso solubile? Hai trovato gli specialisti che fanno per te.

L’unico limite? La tua immaginazione, liberala!

Spara-coriandoli Artech FX.

MagicFX CO2 Super Blaster. Lo spara-coriandoli più utilizzato al mondo.

Questo cannone spara coriandoli rappresenta uno dei punti di riferimento a livello internazionale del mondo degli effetti speciali. Può sparare coriandoli fino a 25 metri di altezza, in 4 differenti angoliazioni e, nella versione XL, può far volare fino a 15 kg di coriandoli al minuto. Si aziona attraverso un rubinetto manuale e per il controllo è necessaria la presenza di un operatore per ogni macchina. Operatore che ARTECH FX può fornirti insieme al noleggio del macchinario.

MagicFX CO2 Stadium Blaster. Non porti limiti.

Dedicato ai grandi eventi, Stadium Blaster può essere azionato in remoto, anche attraverso reti wireless. Grazie alla forza propulsiva dell’anidride carbonica è in grado di sparare, coriandoli fino a 20 metri di altezza. Per necessità di scena, può essere azionato anche direttamente dall’artista sul palco, con un controllo in DMX.

Stadium Shot. Il cannone più potente sul mercato.

Con una gittata istantanea in grado di sparare coriandoli a 20 metri e streamer fino a 30 metri, questo cannone è ideale per eventi outdoor e per grandi eventi indoor. Questi macchinari, come tutti quelli offerti da ARTECH FX, sodddisfano i più alti standard qualitativi e le normative vigenti in Europa.

Stage Shot. Spettacolo portatile.

Versione più compatta e meno potente dello Stadium Shot.

Cannoni elettrici. Lo spettacolo è indoor.

Questi spara coriandoli – alimentati elettricamente – sono molto più silenziosi e un po’ meno potenti di quelli che sfruttano la propulsione dell’anidride carbonica. Per queste ragioni sono ideali per teatri, studi televisivi ed eventi indoor. Risultato scenico garantito, grazie alle potenti turbine prodotte in Europa, che possono sparare 5kg di coriandoli al minuto fino a 15-20 metri di altezza.

Swirl Fan. Il divertimento prende il volo.

Swirl Fan è una particolarissima ventola in grado di dar vita a piogge di confetti o coriandoli di qualunque tipo, anche con loghi o scritte personalizzabili. La sua silenziosità la rende ideale per qualunque tipo di evento indoor dal teatro alla televisione, dai locali alle passerelle di moda.

Power Shot. Fai esplodere l’euforia.

Questi tubi monouso pre-caricati con coriandoli e/o stelle filanti sono così semplici da usare da essere ideali per qualunque genere di evento, soprattutto indoor.

Artech FX è effetti di fuoco. Accendi i tuoi eventi.

ARTECH FX offre emozionanti flame show con fiamme autentiche in grado di impressionare il pubblico e rendere indimenticabile il tuo evento. Tutto questo, naturalmente, garantendoti non solo il massimo della sicurezza, ma anche i permessi necessari dalle autorità competenti.

Gli spettacoli sono altamente tecnologici e gli effetti possono essere modulati a seconda del risultato desiderato e delle caratteristiche della location. Lo staff ARTECH FX è disponibile per comprendere le tue reali necessità e soddisfarle pienamente.

Effetti fuoco Artech FX.

Wave-Flame. Il più spettacolare effetto di fuoco disponibile al Mondo.

Wave-Flame non è un semplice macchinario per effetti speciali, ma la testa mobile sputa fuoco con le performance più spettacolari e, al tempo stesso più sicure, disponibile sul mercato.

Il macchinario è composto da un corpo motorizzato e girevole (testa mobile) in grado di generare fiamme rotanti fino a 10 metri di altezza e fino a 210° gradi di raggio. Il combustibile utilizzato è bioetanolo – atossico, non inquinante e privo di fumi – utilizzabile sia all’esterno sia nei locali chiusi.

L’utilizzo di più Wave-Flame può generare una vasta gamma di effetti davvero speciali e di grande impatto per gli artisti e per il pubblico.

Oltre a Wave-Flame, ARTECH FX dispone di una vasta gamma di macchine per la produzione di fiamme scenografiche a propano, butano e isobutano. Ognuna ha caratteristiche uniche che la distinguono dalle altre per altezza della fiamma, durata dell’effetto, possibilità di utilizzo indoor e/o outdoor. Tutte sono prodotte in Europa e rispettano i più alti standard di sicurezza.

Scegli con quale accendere i tuoi eventi:

  • G Flames
  • Salamander
  • Flame Gun
  • Explo GX2
  • MagicFX Stage-Flame

Artech FX è pirotecnica. Lascia il tuo pubblico a bocca aperta.

ARTECH FX sa che la differenza tra un evento bello e un evento WOW, molto spesso, passa dai fuochi d’artificio.

Gli specialisti degli effetti speciali conoscono alla perfezione ogni prodotto utilizzato e i principali produttori mondiali. Per questo, non solo seleziona solo i matreiali più sicuri, oltre che spettacolari, ma ARTECH FX può mostrarti quale sarà il risultato, che potrai ammirare in anteprima con un video rendering 3D.

Le più importanti aziende attive nel settore hanno già scelto gli spettacoli pirotecnici e piro-musicali firmati ARTECH FX.

Gli effetti pirotecnici da palcoscenico ARTECH FX – come le fontane fredde indoor, gli sbruffi di stelle e le comete – rispettano tutti i requisiti necessari per la prefettura e i vigili del fuoco. Questo è necessario vista la loro collocazione all’interno dei palchi, in studi televisivi o teatri a soli 3 metri dal pubblico e 2 da professionisti e artisti. L’altissima qualità dei prodotti, confezionanti singolarmente in laboratorio, garantisce colori brillanti, affidabilità e sicurezza.

Gli spettacoli pirotecnici tradizionali ARTECH FX sono in grado di incantare letteralmente il pubblico, ipnotizzandolo con coreografie di luci e colori.

Se poi a queste emozioni si fondono quelle offerte da musica e melodie, il risultato sono spettacoli piro-musicali sensazionali, innovativa forma di intrattenimento in cui ARTECH FX è uno dei principali punti di riferimento a livello europeo.

Effetti pirotcnici Artech FX.

Sparkular. I più spettacolari fuochi d’artificio anche indoor.

Sì, hai letto bene. Anche se il tuo evento si tiene al coperto, puoi offrire al tuo pubblico le emozioni di uno spettacolo di fuochi d’articifico, senza rischi e rispettando le normative.

Sparkular rappresenta una novità assoluta livello mondiale: è in grado di ricreare l’effetto pirotecnico fino a 5,5 metri d’altezza senza combustione. È programmabile tramite display e sintonizzabile con la musica per dar vita a coreografie uniche e indimenticabili.

Sparkular non brucia, non riscalda, non fa fumo, non fa odore ed è atossico.
Una nuova era dell’intrattenimento è appena iniziata, cosa aspetti a scoprirla?

Artech FX è effetti acquatici. Il tuo pubblico ha sete di emozioni.

Gli effetti acquatici ARTECH FX  rendono unico ogni evento. La gamma va dai getti d’acqua statici o dinamici realizzati con jet dedicati agli effetti pioggia creati con istallazioni di ultimissima generazione. Il tutto in completa sicurezza poiché neppure una goccia cade sul palco, durante lo spettacolo.

Anche in questo caso, ARTECH FX amplifica la spettacolarità degli effetti con le emozioni della musica dando vita a fontane danzanti in grado d’incantare il pubblico.

Artech è effetto fumo. Una nuvola di emozioni avvolgerà il tuo pubblico.

ARTECH FX offre macchinari specifici per la creazione fumo scenografico completamente atossico e non infiammabile. La potenza va dai 500W ai 3500W e il vasto assortimento di materiali di consumo permette di dar vita a effetti differenti per densità e tempo di dissolvenza.

Nella gamma sono presenti anche macchine utilizzate per simulazioni anti-incendio, esercitazioni militari e installazioni prolungate.

Disponibile anche un macchinario specifico per la produzione di fumo basso ultra-white, perfetto per effetti teatrali e cinematografici. Effetto duraturo, assenza di residui e completa atossicità sono tra le caratterisctiche che fanno scegliere le «nuvole basse» agli organizzatori di grandi tour, agli studi televisivi, ai gestori di locali e parchi divertimenti.

A creare quest’effetto è una potente macchina del fumo smart, controllata e azionata in remoto, con una doppia pompa e una doppia caldaia da circa 3000W. Il macchinario, attraverso un corpo refrigerante e anidride carbonica allo stato liquido, riesce a produrre uno speciale fumo che resta basso avvolgendo artisti e pubblico.

Il liquido utilizzato per le sue particolarissime proprietà ha ricevuto riconoscimenti internazionali, certificazioni e apprezzamenti anche da parte dell’Actor’s Equity Association.

Artech FX è effetto nebbia. Valorizza i tuoi giochi di luce.

Per valorizzare effetti come fasci di luce o laser, ARTECH FX dispone di atterezzature professionali di ultima generazione specifiche per l’effetto nebbia.

Particelle delle dimensioni di 0.5 – 0,7 micron, molto più piccole di quelle del fumo di scena, difficilmente visibili per l’occhio umano che non disturbano la visione dello spettacolo ma ne sottolineano i giochi di luce.

Artech FX è effetto vento. Il meteo è nelle tue mani.

Grazie alle potenti ventole nel portfolio dei macchinari ARTECH FX puoi creare un realistico effetto vento, ovunque lo desideri.

Arricchisci i tuoi eventi con uno degli effetti più utilizzati nel cinema, a teatro, in televisione e nelle sfilate. I consulenti ARTECH FX possono guidarti nella scelta della tecnologia più adatta a te e al risultato che desideri ottenere.

Artech FX è laser. La scienza super la fantascienza.

ARTECH dispone di un’ampia gamma di proiettori laser adatti a ogni tipo di evento: dalle inaugurazioni ai concerti, dalle convention agli spettacoli teatrali e, naturalmente, le immancabili discoteche. Questi laser di ultima generazione sono grado di stupire, affascinare e catturare l’attenzione del pubblico grazie a fasci luminosi di una precisione e di una resa mai visti prima.

I grafici laser ARTECH FX e i tecnici specializzati sono a tua disposizione per permetterti di personalizzare completamente il tuo show con loghi, scritte e animazioni. Inoltre, ARTECH FX è tra le pochissime società operanti nel settore che ti può offrire un rendering 3D che riproduce fedelmente e anticipa il risultato che finale: il tuo laser show.

Il tutto, naturalmente, in accordo con la normativa europea vigente in materia di sicurezza IEC 60825-1 e BVG B e con un Laser Safety Officer che può occuparsi anche di tutti gli adempimenti necessari.

Laser indoor: proiettori RGB di potenza complessiva dai 3W ai 10W

Laser outdoor: proiettori RGB di potenza complessiva dai 10W ai 35W

Artech FX è video mapping. Lo spettacolo che supera la fisica.

Grazie alla tecnologia video mapping puoi proiettare luci, immagini e video su qualunque tipo di superficie reale.

Tenendo conto delle caratteristiche della superficie su cui avviene la proiezione, gli evoluti software ARTECH FX e i potenti proiettori possono deformarla, trasformarla, animarla e persino farla sparire.
Il risultato è qualcosa di sensazionale che lascia letteralmente a bocca aperta grandi e piccini.

Artech FX è LED performer. Lo spettacolo in persona.

I LED performer ARTECH grazie al loro speciale abbigliamento sono in grado di rivoluzionare ogni spettacolo.

Le infinite possibilità offerte della tecnologia LED combinate ai più avanzati software permettono a questi artisti e ballerini di creare coreografie mai viste prima, che renderanno unico il tuo evento.

Artech FX è braccialetti LED. Fai del tuo pubblico lo show.

Grazie ai braccialetti a LED gli spettatori diventano parte integrante dello show. Indossando al polso questi capolavori delle tecnologia, adatti a qualunque location, il pubblico entra a far parte di una coreografica luminosa, collettiva, personalizzabile, controllabile in remoto attraverso DMX e coordinabile con il resto dello spettacolo.

Il servizio offerto da ARTECH FX in collaborazione con CROWDLED è in grado di offrire questa spettacolare opportunità a ogni genere di evento: fino 50.000 persone nel pubblico.

Artech FX è palloni LED. Il gioco che accende la festa.

ARTECH FX disponde di palloni a LED programmabili e gestibili in remoto. I palloni in pvc sono disponibili con diametro che varia da 65cm e 99cm e possono essere personalizzati anche nella forma.

Ti basterà liberarli per vedere il pubblico divertirsi e diventare parte integrante del tuo spettacolo e della tua scenografia.

Artech FX è nece. Rivoluziona le stagioni.

Grazie alle potenti turbine e alla conoscenza assoluta dei materiali utilizzati, lo staff ARTECH FX può far nevicare sul tuo evento. Per farlo si utilizza una neve schiumogena, atossica e conforme alle normative e la gittata massima può arrivare a 25 metri.

L’effetto è estremamente realistico e disponibile tutto l’anno, persino a Ferragosto.

Artech FX è schiuma. Ricopri il tuo pubblico di divertimento.

Con una gittata di ben 15 metri, i potenti cannoni ARTECH FX possono produrre quantità enormi di schiuma e coprire grandi superfici sia indoor sia outdoor.

Artech FX è effetto bolle. Fai tornare il tuo pubblico bambino 5.000 volte al minuto.

ARTECH FX dispone della più evoluta e potente macchina spara bolle disponibile al mondo. Un macchinario rivoluzionario in grado di erogare bolle di varie dimensioni, persino opache, grazie a una micro quantità di fumo che viene inserita un attimo prima dell’erogazione.

Questa possibilità combinata alle tecnologie laser o led appena viste, può dar vita vita a bolle «piene» di qualunque colore, con il risultato di vedere migliaia di sfere colorate fluttuanti nel tuo evento.

Il catalogo Artech FX è finito. La tua avventura speciale è appena iniziata.

Ora che conosci alla perfezione tutti gli effetti disponibili,
le possibilità di personalizzazione e di realizzare effetti su misura,

ora che conosci il mondo ARTECH FX,
la competenza del suo staff e la sicurezza che è in grado di offrirti;
ora che hai già iniziato a immaginare il tuo show di effetti speciali,
riesci persino a vederlo e hai mille domande che ti ronzano per la testa,
ora è il momento di contattare ARTECH FX.

Gli specialisti degli effetti speciali sono a tua disposizione:

Facebook Twitter Email
Condividi

Quando finirà la quarantena?

Quando finirà la quarantena, non faremo la spesa per settimane, perché avremo gli armadi, il frigorifero e il surgelatore pieni di cibo.

Quando finirà la quarantena, avremo fatto così tante promesse sul “appena finisce la quarantena” che molti faranno finta di non aver capito che è davvero finita.

Quando finirà la quarantena e potremmo nuovamente abbracciarci e stare vicini, qualcuno avrà già dimenticato come si fa e qualcun altro ne avrà ancora paura.

Quando finirà la quarantena, avremo tutti un gran bisogno di normalità. Solo che non sarà più la normalità che conoscevamo prima.

Quando finirà la quarantena, qualcuno si sarà così abituato che sceglierà di restarci.

Quando finirà la quarantena, chi potrà tornerà a spendere, a mangiar fuori, a bere e a vivere come non ha fatto per mesi. Qualcuno lo chiamerà “revenge spending“, peccato che non ci sia modo di vendicarsi di tutto quello che abbiamo perso.

Quando finirà la quarantena, non avremo più la scusa del non aver tempo e dovremmo ammettere che tra quello che sogniamo di fare e ciò che facciamo, tra chi vogliamo essere e ciò facciamo, c’è solo la nostra mediocre poca voglia di fare.

Quando finirà la quarantena, crederemo di aver capito cosa sono lo smartworking e l’e-learning. Anche se, nella migliore delle ipotesi, avremo capito come fare shopping online.

Quando finirà la quarantena, ci saremo dimenticati di come era vivere prima della quarantena.

Quando finirà la quarantena, non sarà grazie a un vaccino né perché siamo arrivati a zero contagi. Sarà perché – tra fase 1, fase 2 e fase 3 -avremo capito che tra quarantena e covid, il virus è il male minore.

Quando finirà la quarantena a qualcuno un po’ mancherà la quarantena.

Quando finirà la quarantena, non daremo più niente per scontato. Almeno per un paio di giorni.

Freelance copywriter: Luca Bartoli

Sullo stesso tema:

Facebook Twitter Email
Condividi

Quarantena con l’ex

Quando l’amore non finisce per tempo.

I loro sguardi s’incrociano, forse per l’ultima volta.
Tra loro è rimasta stima e amicizia. Dell’amore e della voglia di stare insieme neppure un riflesso sbiadito.
Lui: Quindi?
Lei: Quindi diciamocelo: è finita.
Lui: Meglio così dai.
Lei: Sì, ormai non sopportavo più neppure il tuo odore.
Lui: E io il suono della tua voce.
Lei: Però siamo stati bene, sono stati anni importanti.
Lui: Però adesso è finita.
Lei: La nostra storia era un paziente terminale…
Lui: …e questi mesi sono stati accanimento terapeutico.
(Sorridono entrambi, di quei sorrisi che in bocca lasciano l’amaro)
Lei: Domani viene mio zio col furgone e porto via tutte le mie cose.
Lui: Va bene, ti do una mano a fare i pacchi.
Lei: Grazie, è un questi momenti che mi accorgo di che bella persona sei. Ti meriti qualcuno che ti ami davvero.
Lui: Anche tu.
Lei: Aspetta. Che succede?
Lui: Deve essere una cosa seria. Alza il volume!
Lei: Ma sei sordo? Questa cosa di te proprio non mi mancherà.
Lui: Se è per questo a me non mancherà il tuo parlare sempre, anche quando dovresti stare zitta.
Lei: Coglione.
Lui: Zitta e alza il volume!
Lei: Cazzo dice Giuseppi…
Lui: …Conte?!?!?

Buona quarantena con l’ex a tutte le coppie che si stavano per lasciare.

Freelance copywriter: Luca Bartoli

I loro sguardi s'incrociano, forse per l'ultima volta.Tra loro è rimasta stima e amicizia. Dell'amore e della voglia…

Pubblicato da Luca Bartoli su Venerdì 13 marzo 2020

Sullo stesso tema:

 

Facebook Twitter Email
Condividi

Previsioni coronavirus e profezie quarantena

Cosa succederà se l’emergenza non finisce e la quarantena continua?

Previsioni e profezie ad minchiam:

Tra poco smetteremo di parlare di #quarantena nelle nostre giornate di quarantena. Sarà terribile, perché significa che è diventata la normalità.

Tra poco, partirà un mercato nero di parrucchieri a domicilio ed estetiste in casa che supererà il giro d’affari di prostituzione e droga pre-emergenza.

Tra poco, vista l’impossibilità di un controllo diffuso da parte delle forze dell’ordine, nasceranno spontanei comitati #DobbiamoRestareaCasa di quartiere per controllare l’applicazione delle norme. Tutti ne vorranno far parte per poter passeggiare con la scusa di controllare che gli altri non passeggino.

Tra poco, la chiusura dei supermercati la domenica provocherà un aumento delle trasmissioni virali nei supermercati il sabato.

Tra poco, viste le continue polemiche sui social, la possibilità di camminare e correre sarà ridotta alle scale del proprio palazzo con aumento vertiginoso degli incidenti condominiale e relativi contagi.

Tra poco, data la necessità di votare per referendum, regionali, amministrative ecc tutti dovremo usare la piattaforma Rousseau e Casalino sarà eletto Presidente della Repubblica.

Tra poco, a furia di cucinare, ci ritroveremo tutti ingrassati. Il combinato disposto tra l’estate imminente – che qualche irriducibile spera di fare fuori casa – e le palestre chiuse renderà le fit app costosissime.

Tra poco, saremo tutti #hikikimori, anche se oggi in pochissimi sappiamo cosa significa.
 
Tra poco, ogni psicologo online avrà più pazienti di quanti il suo studio virtuale riesca a ospitare.

Tra poco, “asintomatico” sarà l’aggettivo più usato. Coprirà un arco semantico da “fortunato” a “figlio di puttana, untore schifoso, verme e vigliacco”. Mentre l’insulto peggiore del vocabolario diventerà “runner“.

Tra poco tutte le attività commerciali e i locali aperti al pubblico, pur di riaprire, inseriranno al proprio interno un tabacchi. Lo Stato, per non farsi fregare, vincolerà gli acquisti alle sigarette, quindi “Una camicia e un pacchetto”, “Un caffè e un pacchetto”, “Un’insalata e un pacchetto” con le conseguenze per la salute pubblica che tutti possiamo immaginare.

Tra poco, gli scienziati ci comunicheranno che quello che stiamo vivendo si ripeterà ogni anno. I governi del mondo risponderanno uniti, istituzionalizzandolo e rinominando le stagioni “estate, autunno, inverno, quarantena e primavera”.

Tra poco, Zara presenterà la sua collezione smartworking: giacca e cravatta/foulard sopra + pigiama sotto.

Tra poco, vista l’impossibilità di litigare in assemblea, nei condomini regnerà l’armonia. Mentre tra condomini confinanti si registreranno atti di guerrilla urbana.

Tra poco, per impedire le speculazioni, tutte le Borse mondiali chiuderanno per riaprire 1 solo giorno dell’anno in cui concentrare le transazioni. Sarà il 20.08 in onore della crisi precedente che tutti rimpiangeranno con affetto. Nella prima seduta Amazon si comprerà FED e BCE insieme.

Tra poco, Netflix e Amazon produrranno instant serie a tema come “Il corriere” e “Tutti pazzi per la passeggiata” e Real Time il reality “Quarantene imbarazzanti”.

Tra poco, vista l’inefficacia della riforma del titolo V, le regioni italiane saranno abolite e unite in una unica regione non autonoma nominata “Italia-Padania-Borbonia” con un decreto approvato dal parlamento unito e dai governi regionali nella loro ultima sessione.

Tra poco, sul web spopoleranno i video che insegnano a creare smart drugs da prodotti in vendita al supermercato.

Tra poco, le vittime di incidenti domestici supereranno quelle degli incidenti stradali.

Tra poco, le banche centrali di Europa, America, Asia e Oceania nel tentativo disperato si metteranno a stampare moneta e distribuirla a tutti (helicopter meney, per i più studiati). Lo chiameranno “reddito di sopravvivenza” unico criterio necessario a riceverlo. La svalutazione monetaria altrui, renderà l’Africa il continente più ricco del Mondo. Isolati i pochi casi di #covid19, gli stati africani chiuderanno le frontiere e si compreranno il resto del mondo per pochi dirham.

Tra poco, vista la necessità impellente di medici, per diventarlo basterà dimostrare di saper fare le ricerche su Google. Per diventare infermieri invece basterà possedere uno smartphone.

Tra poco, una serie di decreti mai rettificati dal Parlamento e di ordinanze comunali congiunte sospenderanno i principali diritti civili.

Tra poco, le voci non allineate, i liberi pensatori e i giornalisti indipendenti potranno continuare a esprimersi. Ma dovranno farlo con modem a 56k.

Tra poco, anche affacciarsi al balcone sarà vietato con la scusa del “è pericoloso per il propagarsi del virus” e il nuovo hashtag #IoRestoaCasaMaProprioinCasa

Tra poco, le persone (economicamente sistemate dal reddito di sopravvivenza) saranno disposte a lavorare gratis per aziende di settori strategici, pur di uscire di casa. Qualcuno la chiamerà “vacanza” qualcun altro “turno d’aria”.

Tra poco, il capitalismo imploderà su se stesso. Quel che seguirà sarà peggio anche a detta di chi il capitalismo l’ha sempre combattuto.

Tra poco, 25 marzo e 3 aprile saranno rimossi per decreto dal calendario italiano, così come tutte le scadenze date dai governi stranieri dai loro. Questo genererà disallineamenti che in qualche anno renderanno impossibili gli appuntamenti internazionali.

Tra poco, anzi già ora – temo – stia facendo più danni la quarantena del covid19.
Comunque #AndràTuttoBene

Copywriter freelance e profeta: Luca Bartoli

Cosa succederà se l'emergenza non finisce e la quarantena continua? Previsioni e profezie ad minchiam.Tra poco…

Pubblicato da Luca Bartoli su Sabato 21 marzo 2020

Facebook Twitter Email
Condividi

#IoRestoaCasa e voglio correre

Il manifesto di chi vuol continuare a correre.

uscire a correre ed essere runner nonostante il coronavirus

Non sarà il vostro odio, né i richiami delle influencer.
Non sarà la vostra invidia, né le considerazioni di Sala sul fatto che il nostro “correre felici” fa sentire recluso chi ci guarda dal balcone (non hanno la TV questi?)
Non saranno i vostri “Dobbiamo restate a casa!” mentre vi accendete l’ennesima sigaretta e cucinate per ammazzare la noia.
Non saranno gli accidenti che ci tirate, né i vostri “Cosa succede se non corri per 2 settimane?”

Solo una modifica del decreto potrà fermarci.
Fino a quell’atto, sappiate che l’attività sportiva all’aria aperta (da soli e a distanza di sicurezza) non è fonte di contagio, bensì alza le difese immunitarie. Mentre i sentimenti negativi le abbassano.

E ora sguinzagliate pure la vostra negatività e il vostro odio, correremo più veloce anche di quelli.

Copywriter e runner: Luca Bartoli

Non sarà il vostro odio, né i richiami delle influencer. Non sarà la vostra invidia, né le considerazioni di Sala sul…

Pubblicato da Luca Bartoli su Giovedì 19 marzo 2020

Sullo stesso tema:

Facebook Twitter Email
Condividi

Complotto Coronavirus

Cosa c’è dietro al corona virus?

E se il coronavirus fosse solo una gigantesca operazione di marketing?
E se il corona virus un complotto dei poteri forti?
Chi ci guadagna se stiamo tutti a casa in quarantena?
Chi trae vantaggio dal panico collettivo?
Quale cospirazione c’è dietro?

Coronavirus powered by

chi c è dietro il coronavirus app food delivery cibo a casa
la lobby delle app che ti portano il cibo a casa
chi c è dietro il coronavirus shopping online e corrieri espresso consegne a domiciliol’associazione del commercio elettronico feat. i corrieri espresso riuniti
chi c è dietro il coronavirus mascherine mascherina anti contagio funziona
le industrie di mascherine riunite
chi c è dietro il coronavirus liquido disinfettante per le maniil cartello dei produttori di liquidi disinfettanti per le mani
chi c è dietro il coronavirus smartworking lavorare da casa in remoto
le aziende che sviluppano software per lo smart working
chi c'è dietro il coronavirus serie tv quali serie vedere
i produttori di serie tv infinite
chi c è dietro il coronavirus virologi che vogliono avere sempre ragionei virologi scontrosi che vogliono avere sempre ragione
chi c è dietro il coronavirus big pharma industrie farmaceutiche multinazionali
gli scienziati che hanno già il vaccino e stanno aspettando per metterlo sul mercato
corona virus powered by la portinaiala portinaia che non vuole tu scenda le scale quando le ha appena fattecoronavirus scuole chiuse bambini a casa maestre in vacanzai comitati di maestre che vogliono scuole chiuse, bambini a casa e vacanze extracoronavirus cinesi cinese cinai cinesi, tutti, indistintamente
coronavirus notizie giornali giornalisti
la lega giornalisti e giornalai uniti per vendere più copie
corona virus pensionati enti previdenziali enti pensionistici
gli enti che non possono permettersi di pagare la pensione a tutti
corona virus supermercati supermarket spese pazze
la lobby dei supermercati che avevano finito le offerte civetta
coronavirus penne lisce pastai venditori di penne lisce che vogliono il massimo spazi a scaffale

coronavirus codogno

quelli di Codogno che nessuno si era mai cagato prima

corona virus non si affitta ai settentrionali

i meridionali che è una vita che aspettavano di scrivere non si affitta ai settentrionali

corona virus salone del mobile fuorisalone milano

quelli che sperano che almeno a giugno non piova durante salone e fuorisalone

corona virus italiani respinti alla frontiera

tutti gli altri Paesi in cerca di una scusa per chiudere le frontiere agli italiani

corona virus lavarsi le mani

i comitati di mamme per farci lavare le mani ogni volta che tocchiamo qualcosa o qualcuno

corona virus influencer

gli influencer per ottenere un master in virologia presso l’Università della vita

coronavirus scope stanno dritte da sole

i rettiliani per prepararci ad adorare le loro sacre scopre che sanno in piedi da sole

corona virus cantanti sanremoi cantanti squalificati da Sanremo per farci concentrare su un altro argomento

coronavirus asociali epidemia pandemia

gli asociali per sterminare l’umanità e ricostruirne una a loro immagine e somiglianza

coronavirus chiusura centri commerciali

le commesse dei centri commerciali per farsi finalmente un weekend a casa

coronavirus baby sitter bambini a casa

le baby sitter per pagarsi le vacanze con 2 settimane di bambini a casa da scuola

corona virus pronto soccorso vuoto

gli operatori dei pronto soccorso per far sparire i codici bianchi

discoteche chiuse per coronavirus

la lega delle nonne unite contro la movida

palestre chiuse per coronavirus

chi lavora in palestra per vendicarsi di quelli che hanno chiesto “siete aperti a Natale?”

corona virus complotto usa

gli americani (ci sono sempre loro dietro a tutto)

Un fake news è una fake news.

Anche se la leggi su internet.
Anche se la condividono in tanti.
Anche se la dice uno che sembra tanto una brava persona.
Anche se la dietrologia è uno sport completo.
Anche se i politici la rilanciano.
Anche se una teoria del complotto è la spiegazione più semplice.
Anche se al bar la sostengono tutti.
Anche se pensare che dietro ci siano dei cattivi ci fa sentire più buoni.
Anche se lo dice tuo cugino.
Anche se dare la colpa a qualcuno è sempre confortante.
Anche se fare di tutta l’erba un fascio è tanto facile.
Anche se verificare le fonti è più complicato di condividere di getto.
Anche se a furia di ripeterla sembra vera.
Anche se non è sempre facile distinguerla da una notizia vera.
Anche se a volte sembra più verosimile di una notizia vera.
Anche se le versioni ufficiali non sempre concordano.
Anche se l’attualità spesso supera la fantasia.
Anche se incolpare gli altri ci fa sentire meno responsabili.
Anche una cospirazione è una spiegazione.
Anche se un titolo urlato attira più attenzione di una riflessione misurata.
Anche se l’umanità è capace di tutto.
Anche se talvolta è il modo più veloce di spiegare la realtà.
Anche se i complottisti pensano di avere sempre ragione.
Anche se nessuno la smentisce.
Anche se spiegherebbe tutto.
Anche se è trend topic.
Anche se le autorità prima dicono una cosa poi il contrario.
Anche se le notizie vere sono poco incoraggianti.
Anche se non ci sono spiegazioni più convincenti.

Campagna per la prevenzione di fake news e dietrologie nei giorni del Coronavirus.

Copywriter: Luca Bartoli, Milano
Art director: Andrea Sanapo, Roma

Sullo stesso tema:

Condividere questo post non vaccina dai virus,
ma previene il proliferare di fake news intorno a te.

Facebook Twitter Email
Condividi

Ringrazia che sono una signora

Operazione di guerrilla marketing per il lancio del nuovo singolo di Romina Falconi.

Lunedì 13 gennaio.

Sembrava un nebbioso lunedì qualsiasi a Milano, ma fin dalle prime ore del mattino non si è rivelato tale. I primi ad accorgersene sono stati i pendolari della tratta Milano-Mortara che hanno trovato sui sedili interi vagoni di volantini con la faccia di un ragazzo e le parole “Romano Falchetti sei un traditore farabutto. Hai ignorato le mie lacrime, ora ignora pure questo. E ringrazia che sono una signora”.

ringrazia che sono una signora treno guerrilla marketingI viaggiatori, alcuni divertiti da questa eclatante vendetta altri preoccupati, hanno subito iniziato a condividere immagini sui social e complice un post sul gruppo dedicato “La freccia delle risaie” la bizzarra notizia è diventata presto virale, ripresa da vari quotidiani locali e non.

lui la tradisce lei tappezza il treno con le sue foto sei un farabutto e ringrazia che sono una signora

viralità e ringrazia che sono una signora

tradita tappezza il treno e ringrazia che sono una signoraPassano poche ore e le immagini di un’utilitaria vandalizzata, con tanto di scritte a bomboletta “Bentornato traditore” sul cofano “E ringrazia che sono una signora” sulla fiancata, appaiono in numerosi gruppi chiusi di Facebook.

guerrilla marketing e ringrazia che sono una signora e ringrazia che sono una signora guerrilla marketing bentornato bastardo auto vandalizzata guerrilla marketing

Da qui si aprono una serie di dibattiti tra dimostrazioni di approvazione come “Ti stimo sorella…” o “UNA DI NOI!” e chi risponde “Spero che lui la denunci” (discussioni ancora in corso in molti casi). Contribuiscono al dibattito, quindi al buzz, chi racconta episodi analoghi (subiti) e chi ipotizza ironicamente “Avrà dimenticato la tavoletta alzata”. In più, molti utenti decidono di scaricare le foto e condividerle come post sul proprio profilo, innestando ulteriori discussioni e offrendo alle immagini una copertura davvero capillare.

La visibilità raggiunta è tale che, verso mezzogiorno, quando nei pressi della stazione Duomo della metropolitana appare un manifesto con gli stessi contenuti del volantino, alcuni utenti iniziano a unire i puntini e commentano i vari post con altri contenuti dell’eclatante vendetta della donna ferita “Sarà la stessa persona?”. manifesto stazione duomo – guerrilla marketingQuasi in parallelo, mentre ormai i quotidiani diffondono la notizia di una o più iniziative, sui principali gruppi dedicati a chi offre e cerca case in affitto a Milano appaiono le foto dell’auto martorizzata con l’annuncio “Cercasi monolocale per marito fedifrago”.
cercasi monolocale per marito fedifragoPer tutto il giorno, il buzz continua a crescere alimentato dalla curiosità degli utenti, da chi è andato a cercarsi il povero Romano Falchetti e non trovandone traccia ha commentato “Poverino si è cancellato dai social” a chi ha iniziato a ipotizzare un’operazione commerciale per il lancio di una nuova serie, di una date app o di un servizio di car sharing.
Commenti social guerrilla marketingPer molti utenti diventa una vera e propria caccia al tesoro, che include anche la foto del lenzuolo con la scritta “Bentornato a casa traditore!” esposta nel pomeriggio in zona City Life.
bentornato - guerrilla marketing e ringrazia che sono una signora

Martedì 14 gennaio.

Nel pomeriggio di martedì dopo che, essendo diventato il tema del giorno, su varie radio nazionali qualcuno aveva ipotizzato che dietro tutto ci fosse lei, Romina Falconi è uscita allo scoperto sui suoi profili Facebook e Instagram. “Mea Culpa, Vostro Onore, so io che ho creato tutto ‘sto casino […] il fatto è che tira più un pelo di vendetta che un carro d’amore” preannunciando, attraverso un’immagine, l’uscita del nuovo singolo Ringrazia che sono una signora”.

Mea Culpa, Vostro Onore, sono io che ho creato tutto ‘sto casino.La storia del traditore svergognato sul treno, il…

Pubblicato da Romina Falconi su Martedì 14 gennaio 2020

Mercoledì 15 gennaio.

Anticipato da una serie di considerazioni e ringraziamenti…

"Romina, ricorda le 3 regole d'oro che la cantautrice italiana non deve MAI sfidare:1- Usare malizia, seriamente o per…

Pubblicato da Romina Falconi su Mercoledì 15 gennaio 2020

…esce Ringrazia che sono una signora quinto singolo estratto da Biondologia. 

Ringrazia che sono una signora – video diretto da Luana Corino

Scritto da Romina Falconi
Casa di produzione: Freak&Chic
Regia: Luana Corino
Aiuto Regia: Luca Tartaglia
DOP: Melissa Lianza Operatore: Lorenzo Biasia Produzione e Montaggio: Luca Tartaglia e Luana Corino Ass.
Produzione: Sole Limiroli
Make up & Hair Style: Emanuela Caricato Ass
Make up: Gaia Ballarini
Costumisti e Sylist: Flavia Cavalcanti, Mr Bitter, Carlo Chieco, Manuel Attardi
Grafiche: Immanuel Casto
Tecnica: Camera Service
Location: Big Eyes Studio
Attori: Franco Trentalance, Sabrina Bambi, Sara Wonder Guastalla, Luca Bartoli, Marco Montanari Nello Savinelli, Marco Fassi, Samaele Tripoli Si ringrazia inoltre: Marco Piraccini, Massimiliano Longo, Queen Carmela

Perché utilizzare il guerrilla marketing per promuovere un singolo?

A giustificare la scelta di questa forma di promozione è l’artista stessa – in concerto a marzo negli auditorium di Roma e Milano – concludendo il suo post “E anche senza super poteri e con pochi mezzi, si può e si deve arrivare ovunque.

Tecnicamente questa operazione è estremamente vicina all’idea originale di guerrilla marketing. Secondo il suo fondatore, Jay Conrad Levinson, una forma di promozione non convenzionale e a basso costo, destinata proprio alle piccole e medie imprese. Il mezzo ideale per promuovere un’artista indipendente come Romina Falconi e una realtà non allineata con Freak&Chic disposti a – fottere il mercato per entrarci – cit.

Ideazione e creatività: Romina Falconi, Luca Bartoli (copywriter), Jacopo Levantaci
Produzione:  Freak&Chic

Torna a copywriting portfolio

Ringrazia che sono una signora – testo

Non rispondo alla tua guerra
Io so essere migliore
Vuoi vedermi a terra ma non do soddisfazione
Ringrazia che sono una signora
Nella schiena ho il tuo pugnale
Resto calma ma ti colpirei sai pure dove
Ringrazia che sono una signora
Non voglio essere volgare
A quello ci pensa tua madre
M’incazzo come un’ape
Ti buco tutte le ruote
Niente vendetta prometto
Fuori sorrido ma dentro
Dentro ti vorrei frustare
Tutti professano il perdono
Ma non ci crede mai nessuno
Perdona tu un paio di palle
Dopo un calcio in culo
Fai la pace solo dopo,
Quando passa tutto l’odio
Si però avrei preferito non soffrire proprio
Ringrazia che sono una signora
E qui lo dico e qui lo nego
Voglio colpirti da dietro
M’incazzo come un’ape
Ti buco tutte le ruote
Niente vendetta prometto
Fuori sorrido ma dentro
Dentro ti vorrei scuoiare
Ce l’ho con te
Ma la mia vera vendetta è riderti in faccia
Ce l’ho con te
Io sarò molto elegante, indifferente ma poi
M’incazzo come un’ape
Ti buco tutte le ruote
Niente vendetta prometto
Fuori sorrido ma dentro
Dentro ti vorrei scuoiare
Facebook Twitter Email
Condividi

Bata

Me  & Comfortable with it

Pubblicità scarpe Bata in Italia.

Icona forse, standard mai.

pubblicità bata copywriter luca bartoli icona forse standard mai

Non tutte le piccole donne vogliono crescere.

pubblicità scarpe bata copywriter luca bartoli non tutte le piccole donne vogliono crescere

Chi ha detto che l’ora del tè sia solo per le regine?

pubblicità scarpe bata copywriter luca bartoli chi ha detto che l’ora del te sia solo per le regine

Bambolina a chi?

pubblicità bata copywriter luca bartoli bambolina a chi

Voglio arrivare lontano, quindi rallento.

pubblicità bata copywriter luca bartoli voglio arrivare lontano quindi rallento

Che pausa è se resti in ufficio?

pubblicità scarpe bata copywriter luca bartoli che pausa è se resti in ufficio

Come aspettare l’onda perfetta: cavalcarle tutte.

pubblicità bata copywriter luca bartoli come aspettare l onda perfetta cavalcarle tutte

Non mi serve una valigia per sentirmi in vacanza.

pubblicità scarpe bata copywriter luca bartoli non mi serve una valigia per sentirmi in vacanza

Sole, mare e sei già in happy hour.

pubblicità scarpe bata copywriter luca bartoli sole mare e sei già in happy hour

E se tutto fosse semplice come sembra?

pubblicità bata scarpe copywriter luca bartoli

Ore 11:30 stile libero.

pubblicità scarpe bata copywriter luca bartoli ore 11 30 stile libero
Copywriter freelance: Luca Bartoli
Cliente: Compar
Prodotto: Scarpe Bata
Produzione: Condé Nast, Milano
Pubblicità stampa
Torna a copywriting portfolio

Ottimizzazione “copywriter bata”, “pubblicità bata” e “copywriter scarpe”

seo copywriter bata
ottimizzazione pubblicità bata
ottimizzazione seo copywriter scarpe

Vuoi saperne di più e ricevere un preventivo per i miei servizi di copywriting, inclusi quelli da seo copywriter? Scrivimi pure a lucabartoli@gmail.com

Facebook Twitter Email
Condividi

Lamborghini Huracán Spyder

Own the sky.

Pubblicità Lamborghini Huracán Spyder.

Teaser: “The sky will never be the same”

Video: “Own the sky”


Copywriter: Luca Bartoli
Art director: Daniel Cambò
Cliente: Lamborghini
Prodotto: Nuova Lamborghini Huracán Spyder
Spot web

Torna a copywriting portfolio

Brochure  & testi sito

pubblicità lamborghini huracan spydernuova lamborghini spydermigliori pubblicità lamborghinicopywriter lamborghinicopwriting lamborghinimiglior lamborghinimiglior copywriting lamborghinistorytelling lamborghini“QUESTO È STATO IL MOMENTO IN CUI HO DECISO DI CREARE L’AUTO PERFETTA.” Ferruccio Lamborghini

INSPIRING TECHNOLOGY

NUOVA LAMBORGHINI HURACÁN SPYDER

SENZA LIMITI

Progettata per tagliare l’aria e fondersi con il cielo, la nuova Huracán Spyder rappresenta uno degli apici del gusto e dell’artigianalità made in Italy. Aerodinamica bellezza, finiture di pregio e potenza pura per essere la tua più intensa emozione su quattro ruote.

NESSUNO DAVANTI A TE.
E NEPPURE SOPRA.

La tecnologia si apre all’emozione con performance senza limiti e controllo assoluto.Un concetto di spyder elevato a prestazioni e sensazioni proprie di un coupé. Una sfida vinta riprogettando ogni elemento con il preciso obiettivo di eliminare il tetto senza compromettere in alcun modo aerodinamica e rigidità strutturale.

NON ACCONTENTARTI DI TOCCARE IL CIELO CON UN DITO.

Alle tue spalle il rombo del potente V10, sopra la testa le nuvole che non riescono a staccarti gli occhi di dosso, davanti hai solo l’orizzonte pronto a essere raggiunto.
E se ti accorgi di tutto questo, significa che non hai ancora schiacciato sull’acceleratore.

L’UOMO HA SEMPRE SOGNATO DI RIUSCIRE A VOLARE.
OGGI TU PUOI POSSEDERE IL CIELO.

Dopo aver conquistato la terra, tutta la potenza e la tecnologia di cui hai bisogno per domare anche il cielo con l’istinto.

  • Motore aspirato V10.
  • Trazione integrale con frizione elettro idraulica multi-disco.
  • Lamborghini Doppia Frizione (LDF) cambio a sette rapporti con doppia frizione.
  • ANIMA (Adaptive Network Intelligent MAnagement) per cambiare. tra le modalità Strada, Sport e Corsa.
  • Struttura ibrida in alluminio e carbonio.
  • Tettuccio ultraleggero con apertura in 18 secondi, in marcia fino a 50 km/h.

I NUMERI POSSONO SPIEGARE TUTTO. ANCHE UN’EMOZIONE.

Motore

V10 90° IDS, 40 valvole

Trazione

4 ruote motrici controllate elettronicamente

Telaio

Ibrido in alluminio e fibra di carbonio

Cilindrata

cm3

5.204

Potenza massima

KW/CV*

449/610

a

RPM

8.250

Coppia massima

Nm

560

a

RPM

6.500

Rapporto di compressione

12,7:1

Freni

Pinze fisse in alluminio a 6 pistoncini anteriori e 4 posteriori.

Freni a disco in materiale carboceramico ventilati e perforati.

Cerchi

Cerchi in lega da 20’’

Velocità massima

km/h

324

Accelerazione 0-100 km/h

s

3,4

Accelerazione 0-200 km/h

s

10,2

Consumi (ciclo combinato)**

l/100 km

12,3

Emissioni di CO2

g/km

285***

Massa a secco

kg

1542 ****

Chi guida la nuova Lamborghini Huracán Spyder è padrone del cielo. Parola di stv DDB, che vince la gara per spot

Da YouMark

La collaborazione tra Lamborghini e stv DDB fa un passo avanti. Dopo il lavoro sugli aspetti strategici della comunicazione di marca, sul posizionamento e il lancio all’ultimo salone di Parigi della concept car ibrida Asterion, mentre è in atto la revisione dell’identità del brand su tutti i touchpoint (dai concessionari al sito web), arriva il primo film prodotto assieme, frutto di una gara che ha visto confrontarsi diverse agenzie.

Online dal 15 settembre, in concomitanza con la conferenza stampa di presentazione a Francoforte della nuova Lamborghini Huracán Spyder, il video fa rivivere le emozioni che la vettura può trasmettere, dalle sensazioni della strada fino a quelle che può offrire il cielo.

Proprio la dialettica tra la supercar in versione cabrio e il cielo è al centro della storia, che si apre in una città sotto la pioggia. Un uomo e una donna si preparano a uscire e per un istante si fermano a osservare il muro di nubi che sovrasta tutto. Si guardano e sorridono: hanno deciso che quella è una giornata perfetta per godersi una corsa sulla Lamborghini Huracán Spyder e non saranno certo le condizioni meteo a fargli cambiare idea. Quando salgono a bordo, infatti, la prima cosa che fanno è aprire la capotte. Saranno la potenza dell’accelerazione e un percorso articolato attraverso le diverse configurazioni di guida a far sì che il cielo si squarci al passaggio del bolide, lasciando filtrare il sole. Chiude il claim di campagna Own the sky.

SEO ottimizzazione “copywriter lamborghini” e “pubblicità lamborghini”

ottimizzazione copywriter lamborghini seo pubblicità lamborghini

Vuoi saperne di più sui miei servizi di copywriting ottimizzazione siti? Scrivimi pure a lucabartoli@gmail.com

Facebook Twitter Email
Condividi

Audi Q3 Verve

Suv and the city.

Audi Q3 Verve.

suv and the city pubblicità audi q3 verve
Gustatevi la comodità e la bellezza degli interni, impreziositi dalle luci a LED. Rinunciate ai compromessi, con i sensori di parcheggio e la chiave comfort dotata di tecnologia Keyless-go. Innamoratevi della verniciatura completa e non preoccupatevi di dover scegliere: la capienza del pacchetto portaoggetti completo vi sorprenderà. Audi Q3 Verve, la bellezza in ogni suo dettaglio.
www.Q3verve.it

Audi
All’avanguardia nella tecnica.

Copywriter: Luca Bartoli
Art director
: Gaetano Cerrato
Cliente: AUDI
Pubblicità stampa

Torna a copywriting portfolio

Ottimizzazione SEO “audi q3 verve”, “pubblicità audi q3 verve” e “copywriter audi q3”

ottimizzazione seo audi q3 verve ottimizzazione pubblicità audi q3 seo copywriter audi q3

Vuoi saperne di più e ricevere un preventivo per i miei servizi di copywriting, inclusi quelli da seo copywriter? Scrivimi pure a lucabartoli@gmail.com

Facebook Twitter Email
Condividi