Audi Italia

Oltre un milione di fan su Facebook. Senza mai postare un gattino.

Video Facebook Audi Italia.

facebook audi italia

Digital Copywriter: Elsa Tomassetti e Luca Bartoli
Art director
: Domenico Prestopino
Video per il web

Audi Italia raggiunge 1.000.000 di fan. Un divertente filmato firmato Verba celebra il traguardo.

da youmark

Passione per la tecnologia, gusto per la performance, innovazione continua e sportività all’ennesima potenza. Sono questi gli ingredienti alla base della popolarità del marchio Audi tra gli italiani. Un feeling visibile, oltre che dai dati di vendita, anche sui social network con la pagina Facebook Audi Italia, prima fanpage italiana legata a un brand di automobili a superare 1.000.000 di utenti. Un traguardo raggiunto senza mai postare altro se non contenuti inerenti al brand e ai suoi valori.

Proprio da questa precisa scelta editoriale nasce la creatività firmata dall’agenzia Verba del gruppo STVDDB, che celebra il successo social e ringrazia i fan. Nel video, diffuso attraverso Facebook e il canale YouTube Audi Italia, vediamo al centro della scena un’Audi R8 V10. La coupé simbolo della sportività Audi è immortalata da inquadrature che ne mettono in luce tutti i particolari che ne fanno una auto da sogno. Ma ecco che inaspettatamente la camera ci svela sul cofano un dolce e tenero gattino, in assoluto uno dei soggetti più virali della rete. A questo punto il super “Oltre un milione di fan. Senza mai postare un gattino” sottolinea l’ironia della scena.

La creatività, che ci svela un lato inedito della comunicazione Audi, è firmata dall’art director Domenico Prestopino, dai copy writer Elsa Tomassetti e Luca Bartoli che hanno lavorato con la direzione creativa esecutiva di Luca Cortesini e Michelangelo Cianciosi, account director Luca Lombardo e project manager Cecilia Albini. Regia di Alberto Colombo, direttore della fotografia Felice Guzzi, produttore Tommaso Pellicci per Karen Film.

Facebook Twitter Email

Lamborghini Huracán Spyder

Own the sky.

Pubblicità Lamborghini Huracán Spyder.

Teaser: “The sky will never be the same”

Video: “Own the sky”


Copy: Luca Bartoli
Art director: DANIEL CAMBÒ
Cliente: Lamborghini
Prodotto: Nuova Lamborghini Huracán Spyder

Brochure  & testi sito

pubblicità lamborghini huracan spydernuova lamborghini spydermigliori pubblicità lamborghinicopywriter lamborghinicopwriting lamborghinimiglior lamborghinimiglior copywriting lamborghinistorytelling lamborghini“QUESTO È STATO IL MOMENTO IN CUI HO DECISO DI CREARE L’AUTO PERFETTA.” Ferruccio Lamborghini

INSPIRING TECHNOLOGY

NUOVA LAMBORGHINI HURACÁN SPYDER

SENZA LIMITI

Progettata per tagliare l’aria e fondersi con il cielo, la nuova Huracán Spyder rappresenta uno degli apici del gusto e dell’artigianalità made in Italy. Aerodinamica bellezza, finiture di pregio e potenza pura per essere la tua più intensa emozione su quattro ruote.

NESSUNO DAVANTI A TE.
E NEPPURE SOPRA.

La tecnologia si apre all’emozione con performance senza limiti e controllo assoluto.Un concetto di spyder elevato a prestazioni e sensazioni proprie di un coupé. Una sfida vinta riprogettando ogni elemento con il preciso obiettivo di eliminare il tetto senza compromettere in alcun modo aerodinamica e rigidità strutturale.

NON ACCONTENTARTI DI TOCCARE IL CIELO CON UN DITO.

Alle tue spalle il rombo del potente V10, sopra la testa le nuvole che non riescono a staccarti gli occhi di dosso, davanti hai solo l’orizzonte pronto a essere raggiunto.
E se ti accorgi di tutto questo, significa che non hai ancora schiacciato sull’acceleratore.

L’UOMO HA SEMPRE SOGNATO DI RIUSCIRE A VOLARE.
OGGI TU PUOI POSSEDERE IL CIELO.

Dopo aver conquistato la terra, tutta la potenza e la tecnologia di cui hai bisogno per domare anche il cielo con l’istinto.

  • Motore aspirato V10.
  • Trazione integrale con frizione elettro idraulica multi-disco.
  • Lamborghini Doppia Frizione (LDF) cambio a sette rapporti con doppia frizione.
  • ANIMA (Adaptive Network Intelligent MAnagement) per cambiare. tra le modalità Strada, Sport e Corsa.
  • Struttura ibrida in alluminio e carbonio.
  • Tettuccio ultraleggero con apertura in 18 secondi, in marcia fino a 50 km/h.

I NUMERI POSSONO SPIEGARE TUTTO. ANCHE UN’EMOZIONE.

Motore

V10 90° IDS, 40 valvole

Trazione

4 ruote motrici controllate elettronicamente

Telaio

Ibrido in alluminio e fibra di carbonio

Cilindrata

cm3

5.204

Potenza massima

KW/CV*

449/610

a

RPM

8.250

Coppia massima

Nm

560

a

RPM

6.500

Rapporto di compressione

12,7:1

Freni

Pinze fisse in alluminio a 6 pistoncini anteriori e 4 posteriori.

Freni a disco in materiale carboceramico ventilati e perforati.

Cerchi

Cerchi in lega da 20’’

Velocità massima

km/h

324

Accelerazione 0-100 km/h

s

3,4

Accelerazione 0-200 km/h

s

10,2

Consumi (ciclo combinato)**

l/100 km

12,3

Emissioni di CO2

g/km

285***

Massa a secco

kg

1542 ****

STorytelling: LUCA BARTOLI
ART DIRECTOR:DANIEL CAMBÒ

Facebook Twitter Email

Invicta

Invicta 2015.

Zaini Ollie Face.
Invicta. We’re back

Zaino Twist reversibile.
Invicta. We’re back


Copywriter Milano: Luca Bartoli, Lorenzo Marzetti
Art director: Cristiana Soriano
supervisor: DANIEL CAMBÒ,
Regista: Leone Balduzzi
Cliente: Invicta
Casa di produzione: k48
Prodotto: zaini Ollie Face, zaini reversibili Twist

Spot tv

WE’RE BACK

da youmark.it

Un gruppo di ragazzi si muove per la città camminando al contrario. Nessuna incertezza, nessun passo falso: hanno trovato la loro strada e hanno deciso di percorrerla sfidando le convenzioni. Sono questi gli ingredienti delle creatività 2015 degli zaini Invicta, spot manifesto che invitano il target a vivere fuori dagli schemi.

Racconti visivi ideati per celebrare il vissuto di un marchio che ha fatto della libertà la sua bandiera. Un brand che torna in comunicazione ribadendo suoi valori core, come sottolinea il claim ‘We’re back’.

Gli spot ci raccontano la quotidianità dei protagonisti, tra un’uscita con gli amici, un pomeriggio di shopping di spalle alle vetrine, un back-selfie e una pedalata al contrario. Nei singoli episodi, i protagonisti non si separano mai dai loro zaini, usando le loro faccine per esprimere le proprie emozioni e le fantasie reversibili per cambiare stile.

Facebook Twitter Email

Audi A3. Benvenuto Domani

Audi A3 Sportback. Benvenuto domani.

Pubblicità Audi A3.

Audi A3 Sportback. Welcome tomorrow – Backastage

Copywriter: Luca Bartoli e Mimmo De Musso
Art director
: Daniel Cambò e Marco Giovannoli
Cliente: Audi
Prodotto: Audi A3 Sportback
Casa di produzione: Autofuss (Già Bot&Dolly, San Francisco) e indiana Production
TV producer: Alessandro Pancotti
Regista: Chris Brown
Creative technologist (Autofuss): Tarik Abdel-Gawad
Design director (Autofuss): Bradley G Munkowitz
Producer (Autofuss): Yovel Schwartz
Spot tv

Audi A3 Sportback e Verba accolgono a braccia aperte il futuro.

Audi rilancia con l’agenzia Verba del gruppo STV DDB la A3 Sportback e lo fa a modo suo, con un salutare shock di tecnologia, ottimismo e innovazione.

La casa dei quattro anelli, infatti, coglie questa opportunità per promuovere un messaggio di fiducia nel futuro, condiviso con tutti coloro che ogni giorno si sforzano di essere sempre avanti agli altri,

Benvenuto domani, che racconta di un atteggiamento di apertura, di uno slancio continuo verso l’avvenire.

E se è la Sportback a farsi per prima ambasciatrice di questo concetto che firmerà tutta la comunicazione di A3, è perché nel suo design elegante e minimalista racchiude un concentrato di tecnologia che ne fa la punta di diamante della sua categoria ed è in generale un’auto che sta con una ruota nell’oggi e l’altra nel futuro. Per raccontare con un linguaggio altrettanto all’avanguardia questa attitudine, l’agenzia Verba ha coinvolto nella produzione del nuovo commercial “Through the lenses” i californiani Autofuss maghi del motion control e projection mapping che l’anno scorso hanno stupito il mondo con il corto “The Box”, firmato come Bot&Dolly.

Il film è una vera e propria performance tecnologica unica nel suo genere e ad altissimo tasso di spettacolarità che racconta, con l’impiego di videoproiezioni in movimento e robot, senza ausilio di postproduzione, le caratteristiche più avanzate della A3 Sportback.

Il tutto per approdare ad un finale che mostra l’inizio luminoso per eccellenza, l’alba, l’introduzione ideale a tutto ciò che di bello può accadere a chi guarda avanti con fiducia e con i mezzi giusti e al concetto, appunto, Audi A3 Sportback. Benvenuto domani. Lo spot sarà in onda a partire da venerdì 12 settembre nei formati 45 e 30”.

Ad arricchirlo e farne da corollario, il sito web dedicato all’auto che, tra le altre cose, ospita un making of altrettanto entusiasmante dello spot, visti i mezzi impiegati, una campagna stampa che, richiamando le atmosfere del commercial, si sofferma sulle features della A3 Sportback e che sarà on air sulle principali testate quotidiane e periodiche a partire da lunedì 15 e una campagna radio in formato 20 e 30”.

Idea, progettazione e sviluppo sono dell’agenzia Verba in cui sotto la direzione creativa esecutiva di Michelangelo Cianciosi e Luca Cortesini hanno lavorato gli art director Daniel Cambò, Marco Giovannoli e Cristiana Soriano, i copywriter Luca Bartoli e Mimmo De Musso e il tv producer Alessandro Pancotti. Le case di produzione sono Autofuss e Indiana production. Per Autofuss il regista è Chris Brown, Tarik Abdel_Gawad è creative technologist, Bradley G Munkowitz design director e Yovel Schwartz il producer.

Per Indiana Production hanno lavorato Marco Cohen, con gli executive producer Marta Stella, Dov Mamann. La musica originale è stata composta da Sizzer, Amsterdam.

Foto e postproduzione della stampa sono di Max Sarotto studio e la casa di produzione radio, Eccetera.

Facebook Twitter Email

Welcome to The Double

The Double.

Pubblicità The Double. Lo zaino Seven reversibile.

Welcome to The Double. Lo zaino Seven reversibile.


Video Copywriter: Luca Bartoli
Art director: Gabriele goffredo
Regista: Giuliano Garonzi
Musica: “A ghost that never leaves” – JEUDAH
Cliente: Seven
Prodotto: zaini reversibili The Double

Spot tv

The Double.

Da www.seven.eu

Gli zaini reversibili the double , sono degli zaini pensati per i teenager da 11 a 16 anni, che uniscono 2 stili diversi alla musica. Lo zaino ha un lato in fantasia, un altro in tinta unita e cuffie stereo ripiegabili incluse.

WELCOME TO THE DOUBLE, SEVEN E STV DDB PORTANO IN TV LA TRIBÙ ISPIRATA AGLI ZAINI REVERSIBILI PARTENDO DALLA LAPPONIA

Una tribù dall’attitudine metropolitana e che, al tempo stesso, ama il contatto con la natura. Ragazzi e ragazze che alternano, al posto della testa, cubi monocolori o fantasia ispirati alle grafiche dei propri zaini Seven reversibili. Sono loro i protagonisti della campagna Seven on air da ieri. Una vera e propria community che fa della breakdance, delle scorribande in bici e dei momenti di sano divertimento tra amici uno stile di vita.

Nello spot la loro quotidianità, i loro momenti di  normalità e i loro legami sono ripresi in slowmotion per coglierne ogni sfumatura, dall’acrobazia al tempo di musica allo scambio di sguardi tra un ragazzo e una ragazza in skateboard. Il risultato sono scene di vita vissuta che costruiscono un mondo reversibile, in cui basta risvoltare il proprio zaino ‘The Double’ per cambiare aspetto.

A fare da cornice a questo racconto è la Lapponia, i suoi paesaggi urbani e la sua  natura, che l’hanno resa patrimonio mondiale dell’Unesco. In particolare, molte delle scene sono state girate a Umeå, capitale europea della cultura per il 2014 e città natale dei Jeudah, gruppo che con la sua ‘A ghost that never leaves’ firma la colonna sonora dello spot.

Facebook Twitter Email

Rolling Stone Magazine

Rolling Stone Magazine

Sesso, droghe e Rolling Stone.

In copertina: Beppe Grillo, Marilyn Manson, Kanye West, Michael Moore, Eminem, Bob Marley, Jim Morrison, Rolling Stones, Kiss,Vasco Rossi, Fabio Volo, Homer Simpson, Valentino Rossi


Copywriter: Luca Bartoli
Art director
: Velia Mastropietro
Agenzia: D’Adda, Lorenzini, Vigorelli, bbdo, Milano
Cliente: Rolling stone magazine
Spot tv

Copertine Rolling Stone Italia.

copertine rolling stone italia copertine rolling stone magazine copertine rolling stone

Facebook Twitter Email

Legambiente

Pubblicità Legambiente.

Campagna Legambiente Puliamo il mondo 2007.

Non aspettare che lo facciano gli altri.

Copywriter: Luca Bartoli
Art director: Andrea Vitali
Agenzia: Forchets, Milano
Cliente: Legambiente
Prodotto: Clean up the world/Puliamo il mondo
Spot tv e video Virale

Backstage



Facebook Twitter Email

Slounge

The Slounge Way

Manifesto “La nostra slounge way”.

Ci muoviamo, ma lo facciamo senza fretta.
Il nostro corpo è il nostro strumento, lo usiamo. Ma non ne abusiamo.
È la curiosità a guidarci continuamente verso il nuovo.
Siamo aperti al mondo al 100% nel superare confini che non sono ancora stati tracciati.
Ci muoviamo slounge.

Pensiamo, consepevoli della nostra unicità. I nostri pensieri ed emozioni sono solo nostre.
Nessuno può dirci cosa possiamo o non possiamo fare, dire o pensare.
Siamo pastori non pecore. Decidiamo delle nostre vite. Scegliamo.
E nello scegliere, siamo rilassati. Tanto non esistono decisioni sbagliate.
L’unico errore è lasciarle prendere agli altri.
Pensiamo slounge.

Siamo positivi, ottimisti, curiosi. Siamo l’estensione di tutti i nostri pensieri.
Abbiamo piani perfetti da realizzare che chiamiamo sogni e mezzi potenti di nome entusiasmo e creatività.
Interpretiamo la realtà a modo nostro, la plasmiamo e la facciamo assomigliare alla nostra visione del mondo.
Tutta la fiducia, la saggezza e il coraggio che ci servono sono già dentro di noi, adesso.
Siamo sloungers. Unisciti a noi.


Copywriter: Luca Bartoli
Art Director: Nicola Cellemme
Agenzia: DLVBBDO, Milano
Cliente: Freddy

Freddy lancia in Italia The Slounge Way

In movimento. Come la vita. Sempre. In qualsiasi momento della giornata, perché è un modo di essere, di sentirsi, di vestirsi. Il brand ricomincia da qui, cambiando agenzia (recente da parte di D’Adda, Lorenzini, Vigorelli, BBDO slol’acquisizione dell’incarico al termine di una gara) ma non le sue muse creative, la coppia Pepe – Siani che già gli anni scorsi ha dato prova di interpretarne al meglio il mood.

La nuova campagna autunno/inverno 2010 è realizzata sotto il segno dello ‘slounge’, termine ibrido che nasce dal morphing tra sport e loungewear. Attitudine artistica a ‘essere in movimento’, Dna per il marchio fin dalle sue origini e centro dell’universo dei valori Freddy. Per questo motivo, seguire la ‘slounge way’ per Freddy più che una rivoluzione rappresenta una evoluzione. Negli scatti di Pierpaolo Ferrari e nel video girato da Marco Gentile con la casa di produzione Diaviva,  lo slounge contagia e pervade l’intero stile di vita, fino a diventare la definizione per un modo di vivere rilassato ma sinuoso, disteso ma pronto all’azione, confortevole e al tempo stesso performativo. E’ un viaggio gipsy perennemente fuori e dentro la dimensione del sogno.

La comunicazione slounge, oltre a prevedere tv e web, sarà declinata sui materiali pop e impressa sui tessuti per vivere senza rigidità all’interno delle vetrine e dei negozi. I cataloghi sono stati realizzati con la collaborazione della fotografa Elisabetta Claudio. L’agenzia curerà inoltre il sito internet che sarà concepito come un osservatorio permanente sul mondo slounge e sull’universo Freddy. 

L’on air è previsto dal prossimo autunno. Firmano i direttori creativi Federico Pepe e Stefania Siani, art director Nicola Cellemme, copy Luca Bartoli. Responsabili del contatto Davide Gonzato e Francesca Rapparel

Facebook Twitter Email

Gatorade Bolt

Gatorade Bolt.

Lancio in Italia di Gatorade Bolt
gatorade bold



Italian COPYWRITER: LUCA BARTOLI
ART DIRECTOR
: LUCA MENOZZI, DOmenico Montemurro
AGENZIA PUBBLICITARIA: DLV BBDO, MILANO
CLIENTE: PEPSICO
Prodotto: Gatorade Bolt

Facebook Twitter Email

Assicurazione Dialogo Fondiaria Sai

Assicurzione Dialogo.

Spot tv di lancio dell’assicurazione Fondiaria Sai.

Dimmi chi sei, ti dirò quanto risparmi.



Copywriter: Luca Bartoli
Art director: Andrea Vitali
Agenzia: Forchets, Milano
Cliente: Fondiaria Sai
Prodotto: assicurazione online Dialogo
Spot televisivo

Facebook Twitter Email

Sky Vivo

SKY VIVO

Da oggi i tuoi desideri li esaudisce SKY VIVO.



Copywriter: Luca Bartoli
Art director: Andrea Vitali
Agenzia: Forchets, Milano
Cliente: SKY
Prodotto: SKY VIVO
Spot tv

Facebook Twitter Email

Booktrailer FNAC

Video Fnac.

Booktrailer realizzati in occasione della Festa del libro 2006.

booktrailer

 

“Un oscuro scrutare” Philip K. Dick

“Le Pecore e il Pastore” Andrea Camilleri

“L’Ultima Estate di Innocenza” Patrick Fogli

“Norwegian Wood” Haruki Murakami



Copywriter: Luca Bartoli
Art director: Andrea Baccin

Agenzia: Forchets, Milano
Cliente: FNAC
Prodotto: Festa del libro
VIDEO Spot in store.

Facebook Twitter Email